25 giugno: test HIV in sede

Martedì 25 giugno, dalle ore 18.00 alle ore 21.00 presso le Officine Arcobaleno, in via della Rosa alla Gioiamia n.2, sarà possibile effettuare test rapidi per HIV.

IMG-20190621-WA0019

I test  sono capillari e  rapidi (bastano poche gocce di sangue e pochi minuti), gratuiti ed anonimi;  ad accogliervi i/le volontari/e del progetto PrevenGo e il personale sanitario qualificato.

Vi ricordiamo che il numero dei test che verranno fatti è limitato, che alle 21.00 la sede chiuderà e che il turno è fisico: consigliamo di conseguenza di arrivare in tempo utile, in anticipo rispetto all’orario di chiusura. 

PrevenGo è un progetto finanziato dall’Otto per mille Valdese

 

 

 

Annunci

17 luglio: congresso

E’ convocato il Congresso del Comitato Provinciale Arcigay Palermo in prima convocazione per il  giorno 17/07/2019 per le ore 17.30 presso la sede sociale dell’associazione, in via della Rosa alla Gioiamia, 2 e, qualora non si raggiunga il sufficiente numero legale, in seconda convocazione per il giorno 17/07/2019 alle ore 18.00 presso la stessa sede per discutere, in prima o eventualmente in seconda convocazione, dei seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Adeguamento statuto sulla base del Codice del Terzo Settore;
  2. Varie ed eventuali

 

Il Congresso territoriale è convocato secondo le norme dello Statuto territoriale.

Palermo, 17 giugno 2019

La presidente

Ana Maria Vasile

13 giugno: cineforum d’Ali d’Aquila

Giovedì 13 giugno 2019 alle 20.30 avrà luogo la settima ed ultima proiezione del cineforum organizzato dal gruppo Ali d’aquila – persone cristiane LGBT di Palermo. Il film è basato sulla realtà delle comunità di “riabilitazione dall’omosessualità”. A contrapporsi saranno l’ossessione di curare il prossimo nel nome di Dio e la spinta alla riappropriazione dell’io e all’autodeterminazione.
 
Il titolo non ve lo sveliamo ma vi invitiamo a venire a scoprirlo giovedì alle Officine Arcobaleno.
A causa della capienza limitata della sala proiezione della sede di Arcigay Palermo, per partecipare sarà necessario PRENOTARSI scrivendo a alidaquilapmo@gmail.com entro mercoledì 12 giugno, in maniera da poter garantire a tutte le partecipanti e i partecipanti la migliore visione.
Chi vorrà, potrà portare qualcosa da gustare dopo la proiezione mentre per le cose da bere ci si potrà servire del bar della sede, contribuendo così all’autofinanziamento della stessa.
Dopo questo momento di ristoro, ne seguirà uno di confronto rispetto alle tematiche trattate nel film, il tutto in un clima sereno e amicale.
 

6 giugno: seminario sulla migrazione dei giovani LGBT

GIOVEDì 6 GIUGNO h 18:00
Casa della Cooperazione – via Ponte di Mare n. 45/47, Palermo

Nell’ambito delle attività del progetto europeo Hostis-Hospes. Connecting people for a Europe of Diversities, l’Università “Kore” di Enna e il Ciss Ong – Cooperazione Internazionale Sud Sud, organizzano a Palermo un seminario dal titolo:

GIOVANI MIGRANTI LGBT: Pensare le criticità e agire le vulnerabilità

Ne discutiamo con il prof. Massimo Prearo (Università di Verona). Continua a leggere

8 giugno: Tutti i generi del fumetto: i supereroi Lgbt e altre storie di cultura nerd

tutti i generi del fumetto.jpg

Arcigay Palermo e il Palermo Pride presentano: “Tutti i generi del fumetto: i supereroi Lgbt e altre storie di cultura nerd” con Giopota, sabato 8 giugno alle 19.30 ad Una Marina di libri (Orto Botanico, fontana della Vasca delle Ninfee)

Una conversazione sull’anima Lgbt+ della Nona Arte e sulla cultura nerd in generale. Il fumetto e le sue parentele con l’immaginario televisivo e cinematografico viene esplorato attraverso i suoi generi mentre temi e identità umana e sessuale vengono filtrati dagli archetipi narrativi. I punti di snodo sono i supereroi, le loro declinazioni Lgbt+ e la gente comune, il politicamente corretto, i vecchi tabù, la resistenza di un fandom conservatore e l’avanzata di scelte sempre più inclusive, il rapporto tra mosse commerciali e mutamenti sociali, la commedia e il dramma.

Intervengono:

  • Giopota, fumettista e disegnatore (“Un anno senza te”, “Bocca a forma di cuore”)
  • Filippo Messina, youtuber e presidente dell’associazione culturale Altroquando di Salvatore Rizzuto Adelfio
  • Michele Costagliola, cosplayer e bearded drag queen La MiK

    Introduce Daniela Tomasino, Arcigay Palermo e portavoce del Palermo Pride

1 giugno: Bitches go to the SQFF

bitches

Bitches go to the SQFF.
Incontro con il movimento per i diritti di/delle sex worker. Cre.zi.plus (Pad. 10 e 11 dei Cantieri Culturali alla Zisa), sabato 1 giugno, ore 18.30.

Al Sicilia Queer FilmFest, per “Letterature queer”, un confronto sul sex work tra autodeterminazione, criminalizzazione e stigma. Sex work is work? Quali sono i desideri e le speranze delle lavoratrici e dei lavoratori del sesso? Quali i rapporti tra il movimento dei diritti delle/dei sex worker con il movimento LGBT+ e il movimento femminista?

Interverranno:

  • Pia Covre, attivista del Comitato dei diritti civili delle prostitute;
  •  Ethan Bonali, blogger, saggista, attivista per il diritto all’autodeterminazione delle persone gender variant e per i diritti nel sexwork
  • Rafaela Pascoal, PhD on Human Rights, Assegnista di ricerca dipartimento culture e societå Unipa

Introduce Daniela Tomasino, portavoce del Palermo Pride

Incontro realizzato in collaborazione con il Palermo Pride e con Arcigay Palermo per il Sicilia Queer FilmFest

26 maggio: CicloAmnesty

ciclo amnesty
Siamo pront* a partecipare al CicloAmnesty? Iniziamo a spolverare le selle, a gonfiare le ruote e a uscire le biciclette da casa! Il Gruppo Sport Arcigay Palermo sarà presente Domenica 26/05/2019 al “CicloAmnesty”, la famosa manifestazione in bicicletta (giunta ormai alla 10^ edizione, NON COMPETITIVA, GRATUITA, ADATTA A TUTTI, A BAMBINI, ANCHE A NOVANTENNI ACCOMPAGNATI DA GENITORI) a sostegno delle campagne in tutela dei diritti umani di Amnesty International! Tutta la comunità LGBTQI+🏳‍🌈 è invitata a partecipare!
L’appuntamento è alle ore 9:30 al Parco Uditore‪ Piazza Einstein, Palermo‬, con partenza ore 10:30.

Continua a leggere

27-28 maggio: “L’unione falla forse” a Palermo

unione falla forseArriva per la prima volta in Sicilia, a Palermo, al Multisala Aurora e Cinema Igiea Lido, L’unione falla forse – Il Film, il nuovo documentario di Fabio Leli.

L’appuntamento è per Lunedì 27 Maggio, Ore 18.30 e 21:00 al Cinema Igiea Lido e Martedì 28 Maggio alle 21:00 al Multisala Aurora. Ad entrambe le proiezioni serali, saranno presenti in sala il regista e le mamme di Palermo protagoniste del film.

Nel nuovo progetto del giovane regista pugliese, i temi centrali sono l’omofobia e le unioni civili. Protagoniste della pellicola due famiglie Arcobaleno, Claudio e Daniele di Bari con i loro due gemelli e le palermitane Celeste e Daniela con la loro figlia, Vittoria. La vita tranquilla e serena delle due famiglie, così simile a tante altre, viene interrotta dalle interviste ad esponenti di partiti e movimenti vicini al Family Day e al recente Congresso delle Famiglie di Verona, tra cui Mario Adinolfi, Gianfranco Amato, Silvana de Mari e Massimo Gandolfini, che espongono liberamente le proprie bizzarre idee sull’introduzione della legge, sul tema dell’omofobia e sull’omosessualità. Continua a leggere

Elezioni Europee 2019: “DIRITTO DI VOTARE, SENZA PAURE.”

votare senza paureSe sei una persona trans* e provi disagio nel mostrare documenti che ancora non ti raccontano per ciò che sei, puoi affrontare questo momento con qualcun* accanto a te.

Arcigay Palermo mette a disposizione alcuni dei suoi volontari e delle sue volontarie in varie circoscrizioni per evitare di lasciarti da solo/a.

Manda un’email a palermo@arcigay.it o contattaci con un messaggio su ArcigayPalermo

18-19 maggio: una panchina rainbow per Palermo

FB_IMG_1558166710168

 

ggi e domani, su iniziativa di Retake Palermo, sono in corso i lavori di pulizia e sistemazione del Giardino della libertà di stampa, in piazza XIII vittime, con i volontari delle numerose realtà ed associazioni cittadine che hanno aderito all’iniziativa (Comitato XIII vittime, Tu Sei La Città, Guerrilla Gardening Palermo, PYC – Palermo Youth Centre, Palermo nostra)

Verranno dipinte alcune panchine di rosso (contro la violenza sulle donne), di giallo (contro il bullismo) e rainbow (contro l’omofobia, la bifobia, la transfobia e tutte le fobie che ledono il principio di uguaglianza). 

Domani, domenica 19, l’inaugurazione della panchina, con l’apposizione di una targa che riporta le parole del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con cui si condanna ogni forma di persecuzione in base all’orientamento sessuale.

Dopo quella di piazza Aragona, realizzata e collocata dagli artigiani di Alab, sarà la seconda panchina rainbow della città, che diventa sempre più LGBT friendly.