PrevenGo – ultimi giorni per iscriversi!

Ultimi giorni per iscriversi al corso gratuito del progetto PrevenGo!

Il corso, della durata di 30 ore, è strutturato per fornire le competenze necessarie per attività di sensibilizzazione nei confronti delle IST, infezioni sessualmente trasmesse. Al termine del corso sarà possibile diventare volontari del progetto PrevenGo, finanziato da Fondazione con Il Sud, e contribuire ad azioni di prevenzione e informazione con l’ambulatorio mobile di Arcigay o presso gli sportelli che verranno aperti all’Università.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

logo prevenGo
Docenti: Cirus Rinaldi, Alberto Firenze e Antonio Cascio dell’Università di Palermo, Claudio Cappotto dell’Università di Napoli Federico II, il sociologo Alessandro Dal Lago, già preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Genova, il medico di Emergency Fabrizio Pulvirenti, la Referente Assistenza sanitaria Migranti dell’ASP Palermo dott. Ornella Dino, l’avvocato Marco Carnabuci, l’avvocato Mario Gaetano Pasqualino, il dott. Tullio Prestileo, MD. Dirigente Medico UOC di Malattie Infettive dell’ARNAS, Ospedale Civico-Benfratelli, Liliana La Placa psicologa del Centro Alife, Rafaela Pascoal, dottoranda in diritti umani e Mario Cascio, attivista membro di EATG (European Aids Treatment Group) e NPS sez. Sicilia.

Date:  4, 5, 8, 10, 12, 15, 17, 19 maggio, di mattina o di pomeriggio (in base alla preferenza espressa al momento dell’iscrizione e dell’organizzazione delle aule)

Sedi: Sala Bataclan e Sala Multimediale (C/o Residenza Universitaria San Saverio) e sala Schembri (residenza universitaria Santi Romano)

Il progetto ha ottenuto il patrocinio dell’ERSU – Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Palermo e dell’Università degli Studi di Palermo. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. E’ necessario frequentare almeno il 70% delle ore di corso (21h).

 

Sono stati richiesti crediti per i seguenti corsi di laurea:

  •  Lettere – in attesa di delibera del CCS
  • Lingue e Letterature Moderne e Mediazione Linguistica – Italiano come L2 – APPROVATO
  • Filologia moderna e italianistica –APPROVATO
  • Lingue e Letterature moderne dell’Occidente e dell’Oriente – APPROVATO
  • Lingue Moderne e Traduzioni per le Relazioni Internazionali – APPROVATO
  • Scienze Filosofiche – in attesa di delibera del CCS
  • Studi Filosofici e Storici – in attesa di delibera del CCS
  • Scienze dell’Antichità – in attesa di delibera del CCS
  • Scienze e Tecniche Psicologiche – in attesa di delibera del CCS
  • Scienze Biologiche – APPROVATO
  • Chimica e Tecnologie Farmaceutiche – in attesa di delibera del CCS
  • Biotecnologie – in attesa di delibera del CCS
  • Farmacia – in attesa di delibera del CCS

Le novità del Congresso

Il congresso del 18 marzo ha sancito 3 importanti novità:

  1. Un nuovo Statuto. Dopo 6 anni, abbiamo modificato il docucongresso_1mento che regola la nostra vita associativa, adeguandolo alle novità che hanno caratterizzato Arcigay a livello nazionale. Il nuovo Statuto è disponibile qui.
  2. Una nuova sede. Dopo diversi anni, ci apprestiamo a lasciare la sede messa a nostra disposizione da Amnesty Sicilia per la prima sede totalmente nostra: Casa Arcobaleno, che speriamo diventi un punto di incontro, una fucina di idee, uno spazio sempre aperto e a disposizione  dei soci, delle socie e della città. La nuova sede sarà aperta a partire dal mese di aprile
  3. Un nuovo direttivo e una nuova presidente: Ana Maria Vasile, mediatrice culturale. Vicepresidente è Marco Ghezzi, e il presidente uscente, Mirko Pace, resta nel direttivo con la carica di consigliere Nazionale.

12 marzo: assemblea soci

In vista del prossimo congresso di Arcigay Palermo, è convocata l’assemblea soci, domenica 12 marzo, alle 17.00 al circolo Arci Porco Rosso (che ringraziamo per la disponibilità), in Piazza Casa Professa, 1.
Ordine del giorno:
– congresso provinciale
– formazione per attivisti di Arcigay
– proposte e idee per i prossimi tre anni
– Palermo Pride 2017
Durante l’assemblea sarà possibile diventare soci di Arcigay o rinnovare la tessera.
Vi aspettiamo!

Congresso Comitato provinciale Arcigay Palermo

CONVOCAZIONE CONGRESSO DEL COMITATO PROVINCIALE ARCIGAY PALERMO

Il Congresso del Comitato provinciale Arcigay Palermo è convocato giorno 18 marzo 2017 alle ore 16.00 in prima convocazione ed alle 16.30 in seconda presso la sede del Coordinamento Provinciale Libera Palermo, piazza Castelnuovo 13 (C/O “I Sapori ed i Saperi della Legalità), con il seguente Ordine del Giorno:

1) Modifiche statutarie

2) Modifica della sede legale

3) Rinnovo delle cariche sociali

Il Congresso è convocato secondo le norme dello Statuto del Comitato provinciale Arcigay Palermo e dello Statuto nazionale di Arcigay.
Palermo, 16 febbraio 2017

Il Presidente

Mirko Antonino Pace

 


 

COMITATO PROVINCIALE ARCIGAY PALERMO – REGOLAMENTO CONGRESSUALE

Continua a leggere

16 febbraio: test HIV rapidi in sede

Giovedì 16 febbraio dalle 18.00 alle 21.000 vi aspettiamo per fare il test rapido HIV presso la sede di Arcigay Palermo (c/o Amnesty International) in via Benedetto D’Acquisto n. 30.

16422378_715931391914613_2572870116304151037_oSaranno presenti dei/lle volontari/e per accogliervi e del personale sanitario qualificato per effettuare, gratuitamente e nel rispetto della privacy, test HIV rapidi, con la collaborazione di Anlaids sezione “Felicia Impastato” di Palermo.
Il progetto di Arcigay, finanziato grazie all’Otto per mille alla Chiesa Valdese, è rivolto ai MSM (uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini).

Ti aspettiamo dalle 18.00 alle 21.00 in via Benedetto d’Acquisto, 30, c/o Amnesty International.

 

Diventa volontario/a di Arcigay!

Nei prossimi mesi Arcigay Palermo dovrà affrontare nuove, stimolanti sfide. Una grande campagna di prevenzione delle IST, infezioni sessualmente trasmesse come Hiv ed epatite, un progetto di mobilità transnazionale e molto altro ancora.

Novità che si affiancano alle attività ordinarie dell’associazione: socializzazione, laboratori nelle scuole, advocacy, organizzazione del Palermo pride, politiche locali, accoglienza e supporto, sostegno ai migranti LGBT, etc.

Per affrontare queste sfide abbiamo bisogno di te: è il momento di mettersi in gioco, e contribuire a cambiare il mondo, rendendolo un posto migliore, accogliente per tutti senza distinzioni.

Diventa un volontario di Arcigay Palermo! Compila il modulo che trovi qui, in modo che possiamo sapere chi sei e come contattarti.

Potrai contribuire in base alle tue attitudini e al tempo di cui disponi. Non facciamo distinzioni di età, genere, competenze, origine etnica, orientamento sessuale, abilità. Abbiamo bisogno di te!

13 gennaio: test HIV rapidi in sede

Venerdì 13 gennaio dalle 18.00 alle 21.000 vi aspettiamo in sede per fare il test rapido HIV.
A 20 anni dall’introduzione della terapia antiretrovirale in Italia non si muore quasi più di AIDS ma è indispensabile sapere se si è stati contagiati dal virus HIV il più presto possibile, in modo da poter iniziare la terapia al momento giusto.
Per questo è indispensabile fare il test HIV con regolarità.
Venerdì 13 gennaio puoi venire a fare il test nella sede di Arcigay Palermo.
E’ un test rapido: bastano 20 minuti per toglierti il dubbio. Rispetteremo il tuo anonimato, naturalmente è del tutto gratuito; il test sarà eseguito da un medico.
Ti aspettiamo dalle 18.00 alle 21.00 in via Benedetto d’Acquisto, 30, c/o Amnesty International.
test13gennaio

10 gennaio: presentazione del libro “mickeymouse03” di Andrea Mauri

presentazionelibro Lo Steampub il 10 gennaio alle ore 18:30, in collaborazione con Arcigay Palermo e Libreria Fenice di Catania presenta:

MICKEYMOUSE03
Sarà presente l’autore, Andrea Mauri.

Il libro:

Michele (mickeymouse03) conosce in chat Francesco (itagnolo75). Tra una chiacchierata e l’altra, davanti a un monitor, i due ragazzi si innamorano. Una sera Francesco confessa a Michele di essere un prete. Gli racconta un’esistenza inquieta fatta di fughe e pentimenti e la fatica di amare perché ai preti è vietato. Col crescere dell’intimità, Francesco riversa su Michele il fallimento di una vita nascosta nella religione per oscurare la sua omosessualità. Michele lo spinge ad abbandonare il clero, vuole una storia d’amore alla luce del sole. È stanco di nascondersi. Lo ha fatto per i lunghi e difficili anni vissuti in famiglia, alle prese con Sergio, il fratello omofobo, e con una madre che ha deciso di non conoscerlo veramente a fondo. Michele lotta così tra l’istinto di escludere il fratello dalla sua vita e il desiderio di renderlo partecipe dei suoi sentimenti. Questo rapporto ambiguo con Sergio si insinua nella relazione instabile tra Michele e Francesco e ne sconvolge gli equilibri, trascinando gli eventi a una svolta drammatica che segnerà il destino dei protagonisti del romanzo
Continua a leggere

18 dicembre: “Una coppia perfetta. L’amore ai tempi di Grindr”

Domenica 18 dicembre, alle 18.30, Arcigay Palermo vi invita allo Steampub (via sedie volanti, 19) per la presentazione del libro “Una coppia perfetta. Lamore ai tempi di Grindr”, di Mariano Lamberti, regista e autore televisivo.
Sarà presente l‘autore, insieme a Mirko Pace e Alfredo Polizzano.

Descrizione

Marco è un creativo che lavora nella pubblicità. Alex è infermiere in una struttura ospedaliera. Si contattano su Grindr, l’app per incontri veloci e immediati. L’intesa è istantanea, vanno a vivere insieme da subito e diventano una coppia. Coppia nasce dal latino “copulare”, e vuol dire “unire in matrimonio”. L’altro significato, scopare, è venuto dopo. Nonostante la convivenza e le apparenze formali, Marco non cambia le sue abitudini: segue fedelmente i suoi impulsi, le sue smanie sessuali, e tradisce Alex con metodica assiduità. Alex, anche se finge di non essere geloso, cova in realtà un sordo rancore. La loro unione è la consuetudine di un’intimità, embolo di pulsioni aggressive colmo di bisogni rigidamente celati all’interno che schiaccia ogni iniziativa legata all’Eros senza ruoli. Marco e Alex sono la coppia perfetta. Sì. Loro lo chiamano Amore. Gli psicologi, invece, Narcisismo.

Autore

Mariano Lamberti (Pompei, 1967) è regista, poeta e scrittore. Nel 1997 realizza il documentario Una storia d’amore in quattro capitoli e mezzo, sullo scrittore ebreo Brett Shapiro, vincendo il premio Libero Bizzarri. Del 1999 è il suo primo lungometraggio, Non con un bang, presentato alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Ha diretto inoltre Colpi di sole (2007) per Rai Tre e Il peccato e la vergogna (2013) per Mediaset. Nel 2010 ha diretto un episodio di Napoli 24 con Paolo Sorrentino e Pietro Marcello. Del 2012 è il film Good As You – Tutti i colori dell’amore, uscito poi in Francia, Spagna, Germania e USA. Ha pubblicato due raccolte di poesie: Dopo il dolore (2006) e La supplica di Brahma (2015).

PER CHI VOLESSE CONTINUARE LA SERATA
LO STEAMPUB PROPONE L’APERITIVO AL TAGLIERE DALLE 19
CONSUMAZIONE MINIMA 6€

PER INFO E PRENOTAZIONI 3392927038

Stessa presentazione sarà a Catania il 16 Dicembre alle 17:00 alla Libreria Fenice in via G. Garibaldi 133. In collaborazione con Arcigay Catania. Per info contattare Alfredo Polizzano.
A Siracusa venerdì 16, ore 20:30 presso The Atrium in collaborazione Arcigay Siracusa.
E sabato 17, ore 17:30 presso La Casa del Libro in collaborazione con Stonewall GLBT Siracusa.

15036540_1800312400210703_8875090025321261746_n