Unioni civili: da oggi al via le prenotazioni a Palermo

In attesa del pronunciamento della Corte dei Conti e della successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Comune di Palermo si aggiunge a quelli in cui è possibile prenotarsi per le unioni civili.

Da oggi, infatti, è possibile inviare un’email a unionicivili@comune.palermo.it  all’indirizzo  per prenotare la celebrazione della propria unione civile.
Nell’email vanno indicati i dati anagrafici della coppia: nome e cognome, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, stato civile.

In alternativa all’email, è possibile recarsi alla direzione dell’Ufficio di Stato Civile, in piazza G. Cesare (di fronte la Stazione centrale).

La prenotazione permetterà al Comune di calendarizzare le cerimonie, che verranno però officiate solo non appena l’iter legislativo sarà concluso con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dei decreti di competenza del governo nazionale (il cosidetto “decreto Ponte”) e i decreti esplicativi delle formule giuridiche da verbalizzare durante la cerimonia.

L’assessore Catania ha dichiarato che spera che sia possibile celebrare le prime unioni già dal mese di agosto.

31 luglio: assemblea dei soci e delle socie

È convocata la seconda parte dell’assemblea ordinaria delle socie e dei soci   dell’associazione Comitato provinciale Arcigay Palermo, presso il circolo Arci Malaussène, piazzetta Resuttano 4, il 31 luglio alle ore 18:30 ad esaurimento dell’ordine del giorno precedente, ovvero:

1) discussione bilancio consuntivo 2015;
2) discussione bilancio preventivo 2016;
3) varie ed eventuali.

Il presidente

Mirko Antonino Pace

GIACINTO – Nature LGBT (Noto, 6-7 agosto 2016)

Torna nella città di Noto la seconda edizione di GIACINTO – NATURE LGBT, un Festival dedicato alla cultura omosessuale, la cui direzione artistica è affidata all’attore Luigi Tabita.

Tra gli ospiti protagonisti la madrina dell’evento EVA ROBIN’S, ANDREA PINNA e i giocatori della prima squadra di rugby gay inclusiva, che la rivista “Sportweek” aveva immortalato in un bacio provocatorio, racconteranno le fiabe gender.

 giacintone

Sabato 6 e domenica 7 ritorna, nella splendida Noto, dopo il grande successo dell’anno scorso il festival di informazione e approfondimento culturale “Giacinto-nature lgbt”.

Il festival  ideato e diretto dall’attore ed operatore culturale Luigi Tabita, da sempre in prima linea per le lotte su i diritti civili e pari opportunità, prevede due giorni di lavori durante i quali, attraverso l’utilizzo di linguaggi differenti, si racconteranno le realtà e i nodi che più interessano la comunità LGBT(Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali).

Continua a leggere

1 giugno: Trans. Storie di ragazze XY al SQFF

Brenda è morta il 20 novembre, proprio nella giornata della memoria transgender. 2 Quale sarà o-MONICA-ROMANO-570stato il suo cognome? Per i giornalisti noi trans non abbiamo il cognome, solo il nome. solitamente si fanno beffa di noi e, strizzando l’occhio al lettore, lo mettono fra virgolette. Non contenti declinano participi e pronomi al maschile, cancellando una vita intera con la semplice scelta di una vocale. i peggiori usano definizioni offensive come «travestito» o «viado», parola spaventosa che in portoghese significa «deviato». il suono, le immagini evocate, il contesto culturale che gli ha dato vita, tutto mi spaventa in questa parola. «il viado Brenda ucciso da esalazioni di fumo.» «Brenda: morto carbonizzato il travestito coinvolto nel caso Marrazzo.» il cognome di quella ragazza era Mendes Paes. Quali saranno stati i suoi sogni, i suoi pensieri, la sua storia? Quale opinione avrà avuto di quei «cronisti» che la rincorrevano nell’atrio di un portone?

TRANS. STORIE DI RAGAZZE XY, di Monica Romano Mursia / Milano 2016.

L’autrice Monica Romano, Daniela Tomasino e Mirko Pace lo presenteranno il 1 giugno alle 18.30 nello spazio Dehors dei Cantieri culturali alla Zisa nell’ambito della sesta edizione del Sicilia Queer FilmFest, il festival che prende il via oggi, domenica 29 maggio, e prosegue fino al 5 giugno.

Convocazione dell’Assemblea Ordinaria delle Socie e dei Soci 2016

È convocata l’assemblea ordinaria delle socie e dei soci dell’associazione Comitato provinciale Arcigay Palermo il 29 maggio 2016 ore 16:30 presso il circolo Arci Malaussène, piazzetta Resuttano 4, con il seguente ordine del giorno:

1) resoconto attività dell’associazione anno 2014-2015;
2) programmazione attività 2016-2017 dell’associazione;
3) aggiornamento situazione Palermo Pride 2016;
4) varie ed eventuali.

Il presidente

Mirko Antonino Pace

17 maggio: Giornata Internazionale contro l’Omo-bi-trans-fobia

impa A3 transIl 17 maggio è IDAHOBIT: International Day Against Homophobia, Biphobia e Transfobia.
In occasione della Giornata Mondiale contro l’Omo-bi-transfobia Arcigay ha pubblicato un allarmante report dei casi di discriminazione omobitransfobica degli ultimi 365 giorni in Italia: 104 avvenimenti riportati dai mass media, tra cui due suicidi e due omicidi.
In Commissione Giustizia al Senato giace la legge contro le discriminazioni per orientamento sessuale ed identità di genere, approvata in modo pessimo dalla Camera dei Deputati nel settembre del 2013: la famosa legge Scalfarotto, deturpata vilmente dall’emendamento di governo Verini-Gitti, e poi lasciata cadere nel dimenticatoio.
Due anni dopo si è accelerata la discussione sulla legge sulle unioni civili (approvata anche questa con un pessimo emendamento del governo due mesi fa al Senato e pochi giorni fa alla Camera dei Deputati) senza recuperare la legge contro l’omotransfobia, creando un insolito precedente mondiale: l’Italia è il primo paese a dotarsi di una legge che regolamenta le unioni tra persone dello stesso sesso senza aver prima approvato una legge di tutela per le persone LGBTI.
Continua a leggere

13 – 15 maggio: Palermo saves the quir!

Alcuni giorni fa Quir, la bottega artigiana di Massimo Milani e Gino Campanella, fondatori nel 1980 di Arcigay, è stata svaligiata.
Un danno consistente, che rischia di compromettere l’attività della bottega.
Quir non è solo un negozio, è un punto di riferimento, uno spazio per incontrarsi e confrontarsi, nel cuore di Ballarò per la comunità LGBT e per la città.

Crediamo che sia giusto aiutare Gino e Massimo a riprendersi dal danno economico subito, e manifestargli il nostro amore e la nostra solidarità. Per questo stiamo organizzando una serie di iniziative di raccolta fondi.

Alcuni fra i circoli Arci di Palermo si mobilitano per aiutare a ripartire quella che noi tutti percepiamo come una seconda casa, una famiglia umana e politica, un patrimonio per tutta la città.palermo saves the quir Continua a leggere

15 maggio: Bagheria rainbow*

Domenica 15 Maggio 2016, alle ore 16 presso P.zza Larderia (Bagheria) in collaborazione con Arcigay Palermo e Coordinamento Palermo Pride, il Gruppo Italia 291 Di Amnesty International organizza BAGHERIA RAINBOW *

L’iniziativa, organizzata in vista della Giornata Internazionale Contro l’Omo – bi – transfobia del 17 Maggio e del Palermo Pride 2016, è volta a sensibilizzare la cittadinanza sui diritti LGBTI e sulla campagna My Body My Rights di Amnesty International, affinché i diritti sul proprio corpo, sul proprio orientamento sessuale e sulla propria salute non siano più violati o discriminati.
Continua a leggere

AUGURI LGBT pasqua: l’aperitivo di Arcigay Palermo

★Lo Steampub in collaborazione con Arcigay Palermo vi aspetta per un “apericena” all’insegna dei del divertimento!

#AUGURI #LGBT #PASQUA

SORTEGGIO UOVO DI PASQUA!

★ Non vorrete certo rimanere in piedi?!
Prenotate un tavolo al 339 2927038

★ L’ iniziativa finanzierà l’associazione Arcigay Palermo.

consumazione minima 5€

12795080_1699549343620343_525315279130522035_o