Congresso Comitato provinciale Arcigay Palermo

CONVOCAZIONE CONGRESSO DEL COMITATO PROVINCIALE ARCIGAY PALERMO

Il Congresso del Comitato provinciale Arcigay Palermo è convocato giorno 18 marzo 2017 alle ore 16.00 in prima convocazione ed alle 16.30 in seconda presso la sede del Coordinamento Provinciale Libera Palermo, piazza Castelnuovo 13 (C/O “I Sapori ed i Saperi della Legalità), con il seguente Ordine del Giorno:

1) Modifiche statutarie

2) Modifica della sede legale

3) Rinnovo delle cariche sociali

Il Congresso è convocato secondo le norme dello Statuto del Comitato provinciale Arcigay Palermo e dello Statuto nazionale di Arcigay.
Palermo, 16 febbraio 2017

Il Presidente

Mirko Antonino Pace

 


 

COMITATO PROVINCIALE ARCIGAY PALERMO – REGOLAMENTO CONGRESSUALE

Continua a leggere

22 dicembre: Natale LGBT

✱ Lo STEAMPUB e ARCIGAY PALERMO
presentano:✱#NATALE #LGBT
l’ultimo aperitivo del 2016 di ARCIGAY PALERMO! dalle 19:30✱serata piena di incontri e nuovi amici!
AUGURI E REGALI DI NATALE PER TUTTI✱ Non vorrete certo rimanere in piedi?!
Prenotate un tavolo al 339 2927038

✱ L’ iniziativa finanzierà l’associazione Arcigay Palermo.

consumazione minima per aperitivo 5€

15380519_1809564235952186_2482183579745040121_n

24 novembre – Aperitivo ludo lgbt

13606756_1799900013585275_939465901814336834_n1✱ Lo STEAMPUB e ARCIGAY PALERMO
presentano:✱#APERITIVO #LGBT
aperitivo ARCIGAY PALERMO dalle 19:30

✱serata piena di incontri e nuovi amici!
GIOCHI DA TAVOLO PER CHI VUOLE PROVARE!

✱ Non vorrete certo rimanere in piedi?!
Prenotate un tavolo al 339 2927038

✱ L’ iniziativa finanzierà l’associazione Arcigay Palermo.

consumazione minima per aperitivo 5€

Giovedì 20 ottobre: aperitivo LGBTI e LUDOUT

✱ Lo STEAMPUB e ARCIGAY PALERMO
presentano:

#APERITIVO #LGBT #GIOCHI
aperitivo ARCIGAY PALERMO dalle 19:30 allo Steampub, via delle sedie volanti n°19

PRONTI PER UNA SERATA PIENA DI GIOCHI DA TAVOLA ?
LO STEAMPUB CON ARCIGAY PALERMO VI PROPONE UNA SERATA PIENA DI GIOCHI NUOVI E I MASTER TUTTI PER VOI!

✱ Non vorrete certo rimanere in piedi?!
Prenotate un tavolo al 339 2927038

✱ L’ iniziativa finanzierà l’associazione Arcigay Palermo.

consumazione minima per aperitivo 5€

Evento Facebook
Pagina Facebook Steampub

sailorsupermario

GIACINTO – Nature LGBT (Noto, 6-7 agosto 2016)

Torna nella città di Noto la seconda edizione di GIACINTO – NATURE LGBT, un Festival dedicato alla cultura omosessuale, la cui direzione artistica è affidata all’attore Luigi Tabita.

Tra gli ospiti protagonisti la madrina dell’evento EVA ROBIN’S, ANDREA PINNA e i giocatori della prima squadra di rugby gay inclusiva, che la rivista “Sportweek” aveva immortalato in un bacio provocatorio, racconteranno le fiabe gender.

 giacintone

Sabato 6 e domenica 7 ritorna, nella splendida Noto, dopo il grande successo dell’anno scorso il festival di informazione e approfondimento culturale “Giacinto-nature lgbt”.

Il festival  ideato e diretto dall’attore ed operatore culturale Luigi Tabita, da sempre in prima linea per le lotte su i diritti civili e pari opportunità, prevede due giorni di lavori durante i quali, attraverso l’utilizzo di linguaggi differenti, si racconteranno le realtà e i nodi che più interessano la comunità LGBT(Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali).

Continua a leggere

17 maggio: Giornata Internazionale contro l’Omo-bi-trans-fobia

impa A3 transIl 17 maggio è IDAHOBIT: International Day Against Homophobia, Biphobia e Transfobia.
In occasione della Giornata Mondiale contro l’Omo-bi-transfobia Arcigay ha pubblicato un allarmante report dei casi di discriminazione omobitransfobica degli ultimi 365 giorni in Italia: 104 avvenimenti riportati dai mass media, tra cui due suicidi e due omicidi.
In Commissione Giustizia al Senato giace la legge contro le discriminazioni per orientamento sessuale ed identità di genere, approvata in modo pessimo dalla Camera dei Deputati nel settembre del 2013: la famosa legge Scalfarotto, deturpata vilmente dall’emendamento di governo Verini-Gitti, e poi lasciata cadere nel dimenticatoio.
Due anni dopo si è accelerata la discussione sulla legge sulle unioni civili (approvata anche questa con un pessimo emendamento del governo due mesi fa al Senato e pochi giorni fa alla Camera dei Deputati) senza recuperare la legge contro l’omotransfobia, creando un insolito precedente mondiale: l’Italia è il primo paese a dotarsi di una legge che regolamenta le unioni tra persone dello stesso sesso senza aver prima approvato una legge di tutela per le persone LGBTI.
Continua a leggere

AUGURI LGBT pasqua: l’aperitivo di Arcigay Palermo

★Lo Steampub in collaborazione con Arcigay Palermo vi aspetta per un “apericena” all’insegna dei del divertimento!

#AUGURI #LGBT #PASQUA

SORTEGGIO UOVO DI PASQUA!

★ Non vorrete certo rimanere in piedi?!
Prenotate un tavolo al 339 2927038

★ L’ iniziativa finanzierà l’associazione Arcigay Palermo.

consumazione minima 5€

12795080_1699549343620343_525315279130522035_o

#SVEGLIATITALIA: 5.000 persone in piazza a Palermo per la piena uguaglianza

12622279_835067166602650_2131604973890639356_oSabato 23 gennaio si è svolta SVEGLIA PALERMO!, manifestazione nell’ambito della mobilitazione nazionale #SVEGLIATITALIA che ha contato un milione di persone nelle cento piazze italiane. A piazza Verdi a Palermo si sono contate fino a 5.000 persone che alle 18.00, accompagnati dal suono delle sveglie, hanno gridato il loro invito al parlamento italiano a legiferare al più presto per codificare i diritti delle persone omosessuale e transessuali. L’Italia è rimasta, infatti, fanalino di coda in Europa nel riconoscimento dei diritti delle persone LGBTI.
12628503_835058536603513_2628465197704220252_o<<Questa settimana comincia il dibattito al Senato sulla legge per le unioni civili. Siamo scesi in piazza a Palermo – ha dichiarato Mirko Pace, presidente di Arcigay Palermo – aderendo alla mobilitazione nazionale ma rivendicando con forza quello che per noi è il minimo: una legge contro l’omo/transfobia che preveda interventi educativi nelle scuole, una legge sul matrimonio egualitario e il riconoscimento del diritto alla genitorialità per tutte e tutti, quindi adozioni e accesso alle tecniche di riproduzione assistita per single e coppie omosessuali.>>

Continua a leggere

#SVEGLIAPALERMO! 23 gennaio ore 16.30 piazza Verdi

#SvegliatiItalia è una mobilitazione nazionale che, da Aosta a Siracusa, si svolgerà il 23 gennaio in quasi 90 città italiane e in 7 ambasciate (Londra, Francoforte, Monaco, Berlino, Copenaghen, Dublino, Limerick: qui tutte le piazze) per dare forza al traguardo dell’uguaglianza: in vista della discussione al Senato del ddl sulle unioni civili, le associazioni nazionali LGBT (Arcigay, ArciLesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno, Mit – Movimento Identità Transessuale) si preparano a mettere in campo una mobilitazione capillare nelle principali piazze del Paese. Inoltre, nei giorni caldi della discussione a Palazzo Madama, cioè dal prossimo 28 gennaio, è previsto un presidio nei pressi del Senato, per testimoniare l’attenzione e l’apprensione per il dibattito in corso.

svegliati italia locandinaMa le rivendicazioni del movimento LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Trans) italiano non si fermano alle unioni civili:  legge contro omofobia e transfobia, matrimonio egualitario, accesso a adozioni e fecondazione assistita senza discriminazioni, depatologizzazione del transessualismo.
E’ su questi temi che si realizza la piena parità delle persone LGBT.
A Palermo la mobilitazione si svolgerà il 23 gennaio alle ore 16.30 in piazza Verdi (teatro Massimo), ed ha già raccolto le adesioni della Giunta del Comune di Palermo, Fond
azione Teatro Massimo, Amnesty Italia, Coordinamento Palermo Pride, Arci Palermo e di molti altri, in un elenco in continuo aggiornamento.

Continua a leggere

1-2 agosto: Giacinto Festival – nature LGBT a Noto

Giacinto Festival – nature LGBT. Sabato 1 e Domenica 2 agosto il centro cittadino di Noto e il cortile del Convitto Ragusa saranno teatro di eventi, incontri e performance all’insegna della cultura LGBT. Nata da un’idea di Luigi Tabita, direttore artistico della rassegna, la kermesse vedrà la presenza dell’on. Martelli, Consigliera del presidente Renzi per le Pari Opportunità, Francesca Vecchioni, madrina dell’evento, Fabio Canino, Alessandro Fullin e molte altre personalità del mondo della cultura e dello spettacolo. giacinto festival

Durante i lavori del Festival “Giacinto – nature LGBT” si ricorderanno i fatti accaduti a Giarre. Trentacinque anni fa, nell’autunno del 1980, a Giarre, due ragazzi omosessuali vennero uccisi; l’omicidio, secondo le ricostruzioni degli inquirenti, fu una decisione dei due ragazzi, per sottrarsi alla vergogna provocata dall’omofobia che li circondava.

Questo fatto scosse alcuni giovani che vivevano a Palermo – tra questi Massimo Milani – che accelerarono la formalizzazione di  un gruppo che, qualche anno dopo, sarebbe diventato la più importante associazione a tutela dei diritti LGBT in Italia, Arcigay. 
L’1 agosto, a partire dalle ore 22:30,
 presso il Cortile dell’ex Convitto Ragusa, verrà affidato alle testimonianze di Massimo Milani e Riccardo Di Salvo il ricordo di quei fatti e delle lotte che tutt’oggi vengono condotte per l’affermazione dei diritti delle persone LGBT.

Continua a leggere