Amministrative 2017: Lotta alle discriminazioni nel programma di Forello

Nel programma di Ugo Forello, candidato a sindaco di Palermo per il Movimento Cinque Stelle, nella sezione 1 “Le persone intorno a noi“, possiamo leggere:

4. Combattere le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere

  • Prevenire e contrastare le discriminazioni attraverso azioni a carattere formativo, informativo, di monitoraggio e di sensibilizzazione, promosse dal Comune di Palermo di concerto con le associazioni LGBTI e contro le violenze di genere. In tal modo si potrà ampliare la conoscenza da parte dei cittadini delle suddette tematiche; garantire nelle comunità cittadine e scolastiche, un ambiente sicuro e friendly, al riparo dalla violenza, dalle angherie, dall’esclusione sociale o da altre forme di trattamenti discriminatori e degradanti legati all’orienta- mento sessuale o all’identità di genere; contrastare e prevenire l’isolamento, il disagio sociale, l’insuccesso e la dispersione scolastica dei giovani LGBTI;
  • Mettere a disposizione gratuitamente un numero di spazi pubblicitari comunali per iniziative di sensibilizzazione e campagne contro l’omofobia, transfobia e le violenze di genere;
  • Sensibilizzare e formare gli operatori sociali alle tematiche LGBTI e sulle violenze di genere;
  • Promuovere e sostenere l’attività dei centri anti-violenza.
Annunci