Festa delle famiglie al Parco Uditore

Domenica 7 maggio dalle 10,30 alle 18, in occasione dell’ “International Family Equality Day”, l’associazione Famiglie Arcobaleno Sicilia celebra la “Festa delle Famiglie”. L’evento è patrocinato dal Comune di Palermo ed è organizzato in collaborazione con Arcigay Palermo, Agedo Palermo e Palermo Pride.
Saranno presenti al banchetto informativo dell’Associazione anche i volontari del Servizio Civile Nazionale del progetto Inform@ffido del Comune di Palermo.

“Per noi di Famiglie Arcobaleno ogni famiglia è unica e speciale – dichiara la referente della Sicilia Daniela D’Anna – È arrivato il momento di fare un salto di qualità sociale, dobbiamo imparare ad essere tolleranti e soprattutto inclusivi per auspicare ad una comunità in armonia e senza preconcetti. Non c’è slogan che meglio ci rappresenti: è l’amore che crea la famiglia. Il 2017 grazie all’approvazione della Legge Cirinnà sulle Unioni Civili, per le Famiglie Arcobaleno (le famiglie omogenitoriali) – continua – è stato un anno di grande visibilità soprattutto mediatica, adesso vorremo che la gente possa conoscerci e riconoscerci nel nostro quotidiano. Alla politica non ci stancheremo mai di chiedere un’integrazione alla legge con il riconoscimento dei nostri figli alla nascita garantendo così la giusta continuità affettiva e soprattutto garantendo i diritti a loro negati.”
Un apporto fondamentale nella battaglia sui diritti delle famiglie omogenitoriali deriva dall’Arcigay, che nell’organizzazione della giornata di domenica ha fornito un valido supporto logistico per la riuscita dell’evento.
“Siamo feli­ci di partecipare a un’iniziativa che mette al centro tutte le famiglie, – spiega Ana Maria Vasile, presidentessa di Arcigay Palermo – senza nessuna discriminazione. Come associazione, a livello locale e nazionale, e come attivisti per i diritti umani ci uniamo a chi reclama con fo­rza leggi in grado di garantire diritti e protezione per tut­ti: non devono più esistere famiglie ed esseri umani di serie A e di serie B.”

“L’associazione Famiglie Arcobaleno in Sicilia – conclude la referente – conta una ventina di nuclei familiari di cui molti con bambini. Giocheremo, leggeremo ed animeremo fiabe. Ci saranno diversi laboratori creativi e organizzeremo un grande pic-nic insieme a tutti quelli che si vorranno unire.”18192551_946897125413221_3174919412057215338_o

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: