Unioni civili: da oggi al via le prenotazioni a Palermo

In attesa del pronunciamento della Corte dei Conti e della successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Comune di Palermo si aggiunge a quelli in cui è possibile prenotarsi per le unioni civili.

Da oggi, infatti, è possibile inviare un’email a unionicivili@comune.palermo.it  all’indirizzo  per prenotare la celebrazione della propria unione civile.
Nell’email vanno indicati i dati anagrafici della coppia: nome e cognome, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, stato civile.

In alternativa all’email, è possibile recarsi alla direzione dell’Ufficio di Stato Civile, in piazza G. Cesare (di fronte la Stazione centrale).

La prenotazione permetterà al Comune di calendarizzare le cerimonie, che verranno però officiate solo non appena l’iter legislativo sarà concluso con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dei decreti di competenza del governo nazionale (il cosidetto “decreto Ponte”) e i decreti esplicativi delle formule giuridiche da verbalizzare durante la cerimonia.

L’assessore Catania ha dichiarato che spera che sia possibile celebrare le prime unioni già dal mese di agosto.

Annunci