Con Ballarò, contro ogni violenza

Sabato mattina dalle ore 10.30 partenza piazza Bologni, manifesteremo per le strade di Ballarò. ballarò

Quello che è successo sabato sera in via Fiume è solo l’ultimo e il più grave di una serie di episodi di violenza che stanno tornando a colpire Palermo. Un balordo ha sparato alla testa a un ragazzo solo perché si era ribellato alla sua prepotenza in stile mafioso. Il ragazzo colpito si chiama Yusupha, ma si sarebbe potuto chiamare Giuseppe, Calogero o Salvatore, e tornava da un pomeriggio trascorso a riqualificare un campetto di calcio abbandonato nel quartiere di Ballarò e destinato a tutti i giovani del territorio.

Sabato 9 Aprile alle 10:30 in Piazza Bologni troviamoci tutti e tutte per attraversare Ballarò, il nostro quartiere e la nostra città, dalla parte di chiunque in questo momento è oppresso da questo clima di prevaricazione e violenza.
Non permetteremo a nessuno di trasformare un quartiere libero, vivo, che ha voglia di futuro, in un luogo di paura e morte.

Percorso
Partenza da Piazza Bologni.
Prosecuzione su Via Vittorio Emanuele, Via Maqueda, Via delle pergole Piazza del Carmine , Via Ballarò, Piazza Ballarò, Via Lagumina Fratelli, Via Mongitore , via Orlando Diego, Via Luigi Siciliano Villanueva, Via Albergheria “Campo di Bocce”