21 febbraio: Oltre la Cirinnà, verso il Palermo pride

Domenica 21 alle 16.30 a piazza Verdi (teatro Massimo) è convocata l’assemblea cittadina del Palermo pride.
Inizieremo a costruire in pubblico un percorso, di cui si sono già gettate le fondamenta nei mesi scorsi, che porterà al Pride di Palermo del prossimo giugno, discuteremo dell’evoluzione (o meglio involuzione) del dibattito in Senato sulla legge Cirinnà sulle Unioni Civili e parleremo di ciò che vogliamo noi: lo faremo in piazza perché è in piazza che noi, noi froci, noi lesbiche, noi trans, noi bisessuali, noi queer dobbiamo stare per essere visibili, per urlare la nostra rabbia per un dibattito parlamentare che ci mortifica passeggiando sui nostri corpi e sulle nostre famiglie, per rivendicare con forza ciò che noi vogliamo in un momento in cui la voce del movimento LGBTI è stata troppo debole e accomodante. Siateci.

Al termine leggeremo pubblicamente i “famosi” emendamenti alla legge Cirinnà.

Evento facebook

12705678_672010166235253_684605413154721255_n

 

Annunci