30 settembre: “La discriminazione come violazione dei diritti umani: esperienza di Arcigay”

Il 30 settembre, tra le 10.00 e le 12.00, interverremo a palazzo delle Aquile, sala Rostagno, a un incontro sul tema “Prevenzione e contrasto delle discriminazioni”, organizzato dal Comitato regionale C.R.I. della Sicilia.
Tema dell’intervento: “La discriminazione come violazione dei diritti umani: esperienza di Arcigay”.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto “Promozione e sviluppo della Rete regionale dei centri antidiscriminazione”
Vi aspettiamo!

Per ulteriori informazioni

Programma dell’iniziativa:

Ore 10.00 Apertura dei lavori – Sig. Fabio D’Agostino – Presidente del Comitato Provinciale C.R.I. di Palermo
Ore 10.20 Promozione e sviluppo della Rete regionale dei centri antidiscriminazione: attività e risultati raggiunti – Dott.ssa Santa Sicali – Coordinatore del Progetto Promozione e sviluppo della Rete regionale dei centri antidiscriminazione
Ore 10.40 L’impegno dei Giovani Volontari della C.R.I. nella lotta alle discriminazioni: attività formative e campagne di sensibilizzazione nelle scuole – Dott. Gabriele Bellocchi- Delegato Tecnico Regionale Area 5 – Gioventù – Comitato Regionale C.R.I. della Sicilia
Ore 11.00 La promozione delle pari opportunità nel Comune di Palermo – Dott.ssa Agnese Ciulla – Assessore alla Cittadinanza sociale e Pari opportunità del Comune di Palermo
Ore 11.20 Il ruolo dei servizi sociali nella prevenzione delle discriminazioni dei soggetti vulnerabili – Dott.ssa Concetta Di Benedetto- Referente RE.A.DY e Family Audit per il Comune di Palermo
Ore 11.40 Riconoscere la discriminazione: nozioni, normativa, tutela ed orientamenti giurisprudenziali – Avv. Olga Marotti – Formatore giuridico UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazione Razziale)
Ore 12.00 La discriminazione come violazione dei diritti umani: esperienza di Arcigay – Dott.ssa Daniela Tomasino- Consiglio Nazionale Arcigay
Ore 12.20 Conclusioni e chiusura dell’incontro