22 dicembre: “Da quando Ines è andata a vivere in città”

Dario Accolla, scrittore, attivista, blogger ed insegnante, presenta il suo primo libro di narrativa.

Lunedì 22 dicembre alle ore 19.00 da Artetika, in via Noto, 40 a Palermo

Disturbano la presentazione le chiacchiere oziose di Caterina Coppola, direttora responsabile di Gay.it, Paola Marino, social media specialist per Mira Comunicazione, Giulia Alagna e Daniela Tomasino, del direttivo di Arcigay Palermo.

Introduce Gigliola Magistrelli, di Artetika

ines copertina

Da quando Ines è andata a vivere in città“, di D. Accolla, Zona Editrice, 2014.

«C’è Giorgio, che aspetta quell’unico giorno dell’anno per vivere il suo amore clandestino. Eva, che non sa dire di no a una storia che si sgretola. Laura, che deve fare i conti col fantasma di Marica. Ines invece è alla ricerca delle ragioni della morte del figlio. In un bar del centro due sconosciuti rivivono ogni sera la stessa storia mentre Martino e Vittorio sfideranno addirittura la fine di tempi. Per poi incontrarsi tutti a una cena in una notte di pioggia. Sette storie di fragilità, coincidenze, piccole rinascite interiori. Sette brani che scorrono come in una playlist, con una traccia fantasma finale.»

Dario Accolla ha un dottorato in Filologia moderna e un blog, Elfobruno. È un appassionato di Linguistica Italiana e Gender studies. Fa politica nell’associazionismo LGBT tra Roma e Catania. Insegna a scuola, si dedica alla ricerca accademica e sogna un mondo con più uguaglianza.

Collabora con la rivista mensile Pride, con Il Fatto Quotidiano e con Gay.it. Ha pubblicato il saggio “I gay stanno tutti a sinistra – Omosessualità, politica, società” (Aracne, Roma 2012) e ha curato, con Andrea Contieri, la raccolta “Mario Mieli trent’anni dopo” (Circolo Mario Mieli, Roma 2013).

https://www.facebook.com/daquandoines
https://elfobruno.wordpress.com/
http://www.ilfattoquotidiano.it/blog/daccolla/
http://www.gay.it/blogs/dario-accolla

Annunci