16 giugno: FIORI! Mario Mieli e la nascita del movimento LGBTI italiano

16 giugno 2014 ore 18.00, Galleria Nuvole (vicolo Ragusi/via del Celso 14)


Nell’ambito della mostra FIORI! di Francesc Ruiz, presso Nuvole Incontri d’arte, Arcigay Palermo organizza un dibattito sulla figura di Mario Mieli e sulla nascita e sviluppo del movimento LGBTI italiano.fiori


Saranno presenti:
Franco Buffoni, promotore della pubblicazione di “Mario Mieli trent’anni dopo”, Massimo Milani e Gino Campanella, fondatori dell’Arci-Gay di Palermo, Giuseppe Di Salvo, storico componente del FUORI! di Palermo;
coordinerà e introdurrà la discussione Paolo Patanè (coordinatore del Palermo Pride).


Dopo il dibattito verrà offerto un aperitivo rinforzato, e a seguire verrà presentato “La casa di via Palestro”, ultimo lavoro di Franco Buffoni (Marcos y Marcos, 2014), memoir in cui si coniugano la stella gialla e il triangolo rosa.


La presentazione della casa editrice:
Come sarebbe stata la vita con un altro padre?
Se il primo fidanzato della mamma non fosse sparito, se il secondo non l’avessero ammazzato? Sarebbe forse cambiata anche la Storia, se nei piccoli orticelli familiari avessero attecchito altre radici?
In una passeggiata varia e ariosa tra odori, abbracci veri e fortissimi o sognati, destini personali e Storia comune, Franco Buffoni ci presenta amici e nemici, scomparsi o presenti, comunque vivi davanti a noi: Clara Pirani, morta ad Auschwitz per la pignoleria di un impiegato di Varese, un gesuita anziano con cui discutere del dio Mitra, Rino Gattuso che fa la coda alla cassa del bar, Mia Martini da abbracciare insieme a Murolo.
Un romanzo di emozione e grande impegno civile.

Annunci