Il medico si rifiuta di prescrivervi la pillola del giorno dopo? Ecco cosa fare.

“Riblogghiamo” un utile e interessante articolo sulla pillola del giorno dopo, pubblicato da Via Libera 194.

Via Libera 194

Non sono rari i casi di donne che si vedono negare la prescrizione della pillola del giorno dopo da parte di medici che hanno sollevato obiezione di coscienza nei confronti della legge 194/78.

Se vi trovate in questa situazione, sappiate che il medico ha torto perché l’obiezione può essere invocata solo di fronte a una richiesta di interruzione di gravidanza, non di fronte alla richiesta della prescrizione di un anticoncezionale di emergenza. La pillola del giorno dopo è un contraccettivo d’emergenza, non un farmaco abortivo.

Dovete quindi esigere la prescrizione o minacciare il medico di denuncia (qui il modello di esposto fornito dall’Associazione Luca Coscioni).

In un interessante articolo pubblicato dall’UAAR viene spiegato in maniera molto precisa, e con i dovuti riferimenti normativi, cosa fare di fronte a un medico che si rifiuta di rilasciare la prescrizione o a un farmacista che – dietro presentazione della ricetta medica –…

View original post 3.156 altre parole