I maggio: Arcigay a Portella della Ginestra

Arcigay Palermo aderisce e partecipa alle celebrazioni del primo maggio a Portella della Ginestre, il luogo nei pressi di Piana degli Albanesi in cui nel 1947, durante una manifestazione per il 1 maggio, 11 persone furono uccise e 27 ferite dalla banda di Salvatore Giuliano.

Aderiamo contro ogni forma di violenza, e siamo orgogliosamente a fianco dei lavoratori, dei disoccupati e dei precari nella lotta per i diritti e per la difesa della dignità del lavoro, con la consapevolezza che il lavoro è un punto centrale sia per lla crescita della legalità e dello sviluppo di un territorio che per la libertà e per i diritti per ogni persona.

La mancanza e la riduzione dei diritti che spesso si riscontra nel mondo lavorativo è una lesione ai diritti di tutt* i lavoratori, tra cui anche le persone LGBT che, ancor più di altre, sono soggetti a discriminazioni.