Palermo candidata al pride nazionale 2013!

Il consiglio nazionale di Arcigay, riunito a Bologna, ha deliberato all’unanimità la proposta avanzata dal comitato pride di candidare la città a sede del pride nazionale 2013.

Palermo è così la candidata ufficiale di arcigay.

Il Consiglio ha approvato il seguente atto d’indirizzo:

” Il Consiglio Nazionale di Arcigay, vista la candidatura all’organizzazione del Pride nazionale 2013 presentata e le ragioni addotte dal documento del Coordinamento dei promotori del Palermo Pride, ne sostiene appieno la proposta impegnando l’Associazione, qualora Palermo venisse designata quale sede ufficiale dal movimento, a sostenerlo con tutte le proprie possibilità al fine di ottenere la migliore riuscita.”

Arcigay Palermo esprime un ringraziamento al presidente Paolo Patanè e ai delegati che hanno accolto positivamente la proposta.

La candidatura è il frutto del lavoro degli ultimi 3 anni fatto insieme ad Articolo Tre, Famiglie Arcobaleno e agli altri componenti del coordinamento Stop Omofobia, del comitato Palermo pride e di tutti i volontari e le volontarie che hanno realizzato i pride precedenti e gli altri eventi che hanno animato la scena politica della città e della comunità LGBT.

Se Palermo, come ci auguriamo, diventerà davvero la sede del pride nazionale 2013, si tratterà di un evento che non esitiamo a definire storico.

Annunci