La campagna di Arcigay contro l’omofobia

Presentata oggi alla stampa la campagna 2011 contro l’omofobia, in occasione della giornata internazionale contro omofobia e transfobia del 17 maggio. La campagna è realizzata da Arcigay, in collaborazione con altre 15 associazioni.

Arcigay diffonderà su tutto il territorio nazionale una campagne di sensibilizzazione che prevede la diffusione di 15 mila manifesti, 45 mila volantini e 8 mila locandine, oltre ad organizzare molti eventi di sensibilizzazione e promozione.

Per quanto riguarda Arcigay Palermo, la giornata contro l’omofobia si colloca all’interno degli eventi e dei temi del pride 2011, tra cui segnaliamo in particolare:

11 maggio Ore 17.00 c/o Libera Palermo, piazza Politeama Presentazione del libro di Salvatore Coppola “Dio non c’è e in ogni caso non era omofobo”
12 maggio Ore 20.45: Veglia ecumenica di preghiera per le vittime dell’omofobia, presso la Parrocchia S. Lucia, in piazza della Pace (Porto/Ucciardone)
La Lectio divina sarà curata dalla comunità Kairòs
Organizzano: comunità di S. Francesco Saverio all’Albergheria, Chiesa Valdese dello Spezio, Chiesa Evangelica Luterana, Ali d’aquila – lesbiche e gay cristianiOre 21.00, c/o N’zocché: proiezione di “Improvvisamente l’inverno scorso”, di Luca Ragazzi e  Gustav Hofer, in collaborazione con il SiciliaQueer Filmfest
13 maggio Ore 21.00 c/o N’zocché (via Ximenes): Reading di di letture sull’omofobia
17 maggio Giornata Internazionale contro omofobia e transfobia–      Ore 17.00: Aula Rostagno, incontro pubblico “dopo il 13 febbraio: i percorsi politici delle donne e delle lesbiche tra femminismo e teorie queer”-       ore 19.00, Istituto Cervantes, ex chiesa di Sant’Eulalia dei Catalani: “Una historia Verdadera”, inaugurazione della mostra fotografica di David Trullo, in collaborazione con il Sicilia Queer Filmfest-       Ore 21.00 Cityplex Metropolitan, Anteprima del Sicilia Queer Filmfest