Corso di formazione per operatori e volontari sull’HIV/AIDS

A Palermo l’INMP – Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e il contrasto delle malattie della Povertà organizza un corso di formazione sull’infezione da HIV/AIDS e delle co-infezioni in gruppi socialmente ed economicamente svantaggiati, che si svolgerà il 23 e 24 giugno 2010.

Il corso è rivolto ad operatori sanitari e socio-sanitari (ad es. case alloggio, comunità d’accoglienza, centri diurni, gruppi appartamento, gruppi auto-aiuto, servizi per migranti, per vittime della tratta, drop in, volontariato).

Il corso di formazione è relativo al Progetto “Studio socio-sanitario sperimentale per facilitare i percorsi di prevenzione, diagnosi e continuità terapeutica dell’infezione da HIV/AIDS e delle co-infezioni in gruppi socialmente ed economicamente svantaggiati”, coordinato dall’INMP e attuato dalla Associazioni della Consulta per la lotta contro l’AIDS del Ministero della Salute in sinergia con gli assessorati alla salute e alle politiche sociali di un campione di 11 Regioni.

Il corso si svolge in 9 sedi in tutta Italia. L’edizione di Palermo, che si terrà il 23 e 24 giugno, è realizzata in collaborazione con Anlaids ed Arcigay Palermo e si svolgerà nell’ ula magna  del Corso di Laurea per Infermiere, padiglione 4a (chirurgia generale) IV piano, viale M. Tesauro Pavone, Ospedale Civico Palermo (vicino all’ingresso da via C.Lazzaro).

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: progettazioneformazione@gmail.com , tel.338 8312005.

Il corso è gratuito, ed è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione e il catering.

Programma ed obiettivi del corso:

OBIETTIVI DEL CORSO
• Approfondire le conoscenze relative alla terapia HAART e a strategie che favoriscano la compliance
• Ampliare le competenze riguardo la fruibilità/esigibilià dei diritti delle popolazioni vulnerabili
• Rafforzare le conoscenze riguardo la metodologia di interventi e progetti in rete
• Facilitare l’elaborazione e la pratica di logiche e metodologie d’intervento multidisciplinari

METODOLOGIA
Il corso si avvarrà di lezioni frontali di approfondimento di contenuti specifici, di lavori di gruppo, di study-case e di gruppi di microprogettazione.
Ai partecipanti verrà richiesto di sperimentare nel proprio ambito, al termine del corso, l’attivazione e l’implementazione della rete e di azioni rivolte a tradurre nel concreto gli obiettivi del corso. Tale microprogettazione verrà monitorata e sarà oggetto di riflessione nel successivo corso dell’autunno 2010

I GIORNATA 23-06-2010

I SESSIONE: Accenni di epidemiologia dell’HIV/AIDS

9:00 – 9:30 Presentazione del progetto e del percorso formativo
a cura della Consulta Nazionale Lotta all’AIDS

09:30- 10:10 Epidemiologia dell’HIV nel mondo, in Italia, nella Regione Quadro epidemiologico e aspetti peculiari nei Paesi a risorse limitate
Tullio Prestileo

10:10 – 11:00 Definizione dei determinanti di salute e malattia
Linda Pasta

11:00- 11:15 Coffe Break

II SESSIONE: Caratteristiche e determinanti di salute e malattia nelle popolazioni vulnerabili

11.15- 12.00 Definizione dei determinanti di salute e malattia
Determinanti salute (con attenzione all’HIV e MST) in:
• Popolazione migrante
• Popolazione tossicodipendente
• Popolazione carceraria
• Persone senza dimora
• Prostituzione
Giuppa Cassarà

12:00– 12.30 Infezioni HIV in gravidanza
Giuseppina Orlando

12:30- 13:30 Lavori di gruppo: studio di caso e discussione

13:30- 14:30 Pausa pranzo

III SEZIONE: Terapia HAART: Punti di forza e criticità per le popolazioni vulnerabili

14:30- 15:00 Evoluzione della terapia HAART
Francesco Di Lorenzo

15:00- 15: 30 Le barriere di accesso al trattamento per le popolazioni vulnerabili
Luciano Nigro

15:30- 16:00 Compliance alla terapia per le popolazioni vulnerabili
Luciano Nigro

16:00 – 16:30 Contact tracing e partner Notification: un’esperienza a Palermo
Fabrizio Dalle Nogare

16:30- 17:30 Lavoro di gruppo su compliance terapie e discussione finale

II GIORNATA: 24/06/2010

IV SEZIONE: Migranti, Diritti e transculturalità

9:00- 10:00 Caratteristiche della popolazione migrante e approcci transculturali in ambito sanitario
Giuppa Cassarà

10:00 – 11:00 L’esperienza del Centro Astalli di Palermo
Simona La Placa

11:00- 11:15 Coffe Break

11:15- 12:15 Aspetti normativi in ambito immigrazione: problematiche legali e popolazione migrante
Fulvio Vassallo Paleologo

12:15 – 12:45 L’esperienza del diritto alle cure per le persone straniere con HIV a Gaetano Mario Pasqualino

12:45 – 13:15 Lavori di gruppo microprogettazione di Reti

13:15 – 14:00 Pausa pranzo

V SESSIONE: Infezione da HIV in età pediatrica

14:00 – 14.45 Infezione HIV in età pediatrica, compreso parto e trasmissione verticale
Renato dalle Nogare

VI SESSIONE: Costruzione di reti

14:45 – 15:30 Costruzione, implementazione e gestione delle Reti socio-sanitarie in strutture detentive e di accoglienza
Massimo Oldrini – Tullio Prestileo – Daniela Tomasino

15:30 – 16:00 Restituzione del lavoro e conclusioni

Annunci