jump to navigation

Promozione con Farmacia Rizzo per i soci di Arcigay Palermo martedì 8 luglio 2014

Posted by arcigaymirko in Generali.
Tags: , , , , , ,
comments closed

Arcigay Palermo ha appena chiuso un accordo con la Farmacia Rizzo Maria Celeste (piazza Mondello 53).

Tutti i soci di Arcigay Palermo (con la tessera in corso di validità) avranno il diritto, per gli acquisti presso la farmacia Rizzo, allo sconto del 20% tutto l’anno su tutti i prodotti, ad esclusione dei farmaci erogabili dal SSN e di quelli di fascia C.
Inoltre, su tutti gli articoli sanitari che riguardano la sfera del sesso e prevenzione sconto del 50% sul prezzo pubblico banca dati (es. preservativi, gel lubrificanti , gel anestetici, sex toys).

Gli associati dovranno stampare il coupon sottostante e presentarlo in farmacia accompagnato dalla tessera Arcigay.
Verrà loro consegnata una tessera numerata che si compone di una tessera madre e 3 mini tessere, da distribuire ad altri componenti della famiglia o  ad amici. La tessera darà diritto allo sconto immediato del 20% e, solo mostrando la tessera Arcigay, a quello del 50% sui prodotti “sesso”.

Ogni tessera concorrerà alla raccolta punti del titolare della tessera, punti che daranno diritto a degli sconti secondo l’informativa che potranno ricevere in farmacia.

 

coupon farmacia rizzo

Ringraziamo Celeste Rizzo, titolare della Farmacia Rizzo e referente delle Famiglie Arcobaleno Sicilia, per l’entusiasmo e l’immediata disponibilità alla proposta di accordo.

23 giugno: l’ARS a colori. Dibattito per una Legge Regionale sui Diritti LGBT lunedì 23 giugno 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
comments closed

ars a coloriIl 23 Giugno alle 17,00, presso Libera Palermo in piazza Castelnuovo, si svolgerà un incontro istituzionale tra Associazioni LGBTI ed i rappresentanti politici che hanno depositato i due disegni di legge contro le discriminazioni legate all’orientamento sessuale o all’identità di genere e per l’istituzione del Registro delle unioni civili regionale.

L’evento, che si inserisce all’interno delle iniziative svolte dal Palermo Pride, vuole essere un momento di incontro tra il mondo politico e la realtà delle associazioni e dei cittadini che potranno assistere e contribuire al dibattito.

(altro…)

Il Fuori!, Mario Mieli e la nascita del Movimento gay venerdì 20 giugno 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
comments closed

Un articolo di Gianfranco Scavuzzo sull’iniziativa organizzata il 16 giugno da Arcigay Palermo, all’interno del calendario del Palermo Pride 2014 con Franco Buffoni (poeta e amico di Mario Mieli),  Massimo Milani (tra i fondatori di Arci-gay nel 1980) e Giuseppe Di Salvo (tra i fondatori del FUORI!)

Il Fuori!, Mario Mieli e la nascita del Movimento gay

L’edizione 2014 del Palermo Pride, parte nel segno della memoria condivisa e ricucita.

giuseppe di salvo, massimo milani, paolo patanè, franco buffoni

Giuseppe di Salvo, Massimo Milani, Paolo Patanè, Franco Buffoni

Il 28 Giugno, Palermo, per il quinto anno consecutivo ed in concomitanza con altre dieci città in tutta Italia e centinaia in tutto il mondo, verrà invasa dal colorato corteo del Pride LGBT, la manifestazione con cui la comunità lesbica, gay, bisessuale, transessuale ed intersessuale, rivendica il riconoscimento dei propri diritti negati, da una buona legge contro l’omo-transfobia, al matrimonio egualitario, passando per la tutela delle famiglie omogenitoriali ed il rispetto delle identità di genere.

Palermo, dopo lo straordinario successo della manifestazione dello scorso anno, con un record di partecipanti secondo, in Italia, soltanto a Roma, si conferma non solo città dei diritti e della partecipazione, ma prosegue il suo forte impegno nella tutela e nella diffusione della memoria del movimento gay italiano, che in Sicilia, a più riprese nel corso della storia, ha trovato uno dei suoi cardini geografici, politici e culturali di riferimento: dall’accogliente Taormina di fine Ottocento che diede rifugio a celebri omosessuali perseguitati nel nord Europa, fino agli ultimi Pride palermitani, senza dimenticare la stagione di grande fermento politico rappresentata dagli albori del movimento gay italiano,a partire dagli anni settanta, dopo i celebri «moti di Stonewall», che a New York, proprio la notte tra il 27 ed il 28 Giugno 1968 rappresentarono il primo dirompente vagito di un movimento oggi diffuso capillarmente in tutto il mondo.
(altro…)

“Scuola e famiglia: una prospettiva di genere” – il punto di vista di Benedetta Bonanno venerdì 6 giugno 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
Tags: , , , , , , , , , , ,
comments closed

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un resoconto della giornata di studi organizzata in occasione della Gionata Internazionale contro Omofobia e Transfobia

 

di Benedetta Bonanno

Sabato 17 maggio presso il Teatro Biondo di Palermo si è svolto il Convegno “Scuola e famiglia: una prospettiva di genere”, organizzato da Arcigay Palermo, ARCI Articolo Tre Palermo “Salvatore Rizzuto Adelfio”, Associazione LGBT, Agedo Palermo e Famiglie Arcobaleno Palermo.

Lo scopo dell’incontro era di gettare una luce, dal punto di vista del “genere”, sul rapporto fra scuola, famiglie e comunità (e singoli) Lgbt e verificare “lo stato delle cose”.

Il seminario prevedeva l’intervento di diversi esperti, chiamati in qualità di relatori a riportare le loro esperienze personali e lavorative, a confrontare le differenti angolazioni prospettiche e a stimolare gli interventi del pubblico. L’iniziativa faceva parte del progetto Maggio Queer e del calendario di eventi “Verso il Palermo pride 2014″.

1) La prima a parlare è stata la professoressa Maria Garro, docente di Psicologia Giuridica e delle Pari Opportunità presso l’ Università di Palermo, la quale ha esordito presentando delle statistiche realmente sconvolgenti, come lei stessa ha ammesso: altissime percentuali di studenti dei suoi corsi magistrali di Psicologia, sottoposti ad un questionario anonimo, hanno indicato con chiarezza il proprio disagio e la propria contrarietà nell’entrare in contatto e fidarsi di persone Lgbt in ambito lavorativo, scolastico, politico, mostrando anche di non avere un’ opinione positiva del matrimonio fra persone dello stesso sesso. La professoressa Garro non mancava di sottolineare il paradosso riguardante gli intervistati, che, dopo l’università, saranno proprio i soggetti deputati ad accogliere e fronteggiare utenti bisognosi di aiuto e supporto psicologico, potenziali vittime di atti intimidatori fra i quali possiamo tristemente ma realisticamente immaginare anche violenze di stampo omofobico. (altro…)

martedì 3 giugno 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
Tags: , ,
comments closed

Dal 10 giugno parte la vendita dei biglietti della lotteria organizzata da Amnesty Sicilia, il cui ricavato va in favore di Amnesty, Arcigay Palermo, Famiglie Arcobaleno e diverse altre associazioni.
E’ un modo concreto per aiutare le associazioni, rischiando nello stesso tempo di vincere dei premi straordinari.
Contiamo su di te! :)
10348889_648977235197037_3564795667517517208_o

 

Elezioni europee: per chi voterai? mercoledì 21 maggio 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
Tags: , , , ,
comments closed

Dieci impegni per i diritti delle persone LGBTI, a partire da una road map europea sui diritti, passando per una legge europea contro le discriminazioni di genere e contro l’omofobia. Fino ad oggi li hanno sottoscritti 17 candidati (tra Movimento 5 Stelle, L’Altra Europa, Verdi, Scelta Europea e Partito Democratico) all’Europarlamento della circoscrizione Isole, nell’ambito dalla campagna promossa da Arcigay “A far l’Europa comincia tu” che tramite il portale www.cominciatu.eu consente agli elettori che hanno a cuore le istanze dei diritti umani e civili di conoscere i candidati “rainbow” e di non votare quelli

afarleuropadichiaratamente omofobi o unfriendly.

Arcigay Palermo ha cercato di contattare tutti i candidati della Circoscrizione, incontrandone alcuni per spiegargli meglio la campagna o per raccoglierne l’adesione entusiastica. Come associazione per la promozione dei diritti umani non possiamo non raccomandare agli elettori di tutti gli schieramenti di votare solo per i candidati che hanno espresso il loro impegno per la promozione dei diritti. Quello dei diritti umani, infatti, dovrebbe essere un patrimonio comune a tutti i partiti e i movimenti politici, una base indispensabile su cui costruire ogni agire politico.

Chi ha sottoscritto gli impegni richiesti da Ilga Europe? Anche in Sicilia si conferma la tendenza del resto d’Italia: Movimento 5 Stelle e L’altre Europa con Tsipras sono le liste che maggiormente sostengono i diritti umani. In particolare, nel Movimento 5 Stelle firmano tutti i candidati tranne uno, mentre nella lista Tsipras firmano in 5.

(altro…)

L’identità di genere ovvero del suo silenzioso ingresso nell’ordinamento nazionale italiano venerdì 9 maggio 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
Tags: , ,
comments closed

Riceviamo e pubblichiamo un articolo di Dimitri Lioi su una novità dell’ordinamento italiano passata in sordina: l’introduzione della nozione di “identità di genere”.

 

L’identità di genere ovvero del suo silenzioso ingresso nell’ordinamento nazionale italiano

E’ passata quasi del tutto in sordina una recente e assoluta novità normativa in materia di diritti per le persone lgbti, in particolare per le persone transessuali e transgender, foriera di concrete conseguenze positive (oggi soltanto intuibili).

Per la prima volta, infatti, la nozione di “identità di genere” (comunemente intesa quale percezione sessuata di sé rispetto al sesso biologico di appartenenza) è stata sussunta a livello normativo in un provvedimento nazionale avente forza di legge.

Il decreto legislativo n. 18 del 21.02.2014, entrato in vigore lo scorso 22 marzo, ha introdotto nel nostro ordinamento alcune norme sull’attuazione della direttiva UE in materia di attribuzione della protezione internazionale per cittadini stranieri o per apolidi e di status per i rifugiati o per i beneficiari della protezione sussidiaria.

(altro…)

Elezioni europee e diritti LGBT: una lettera ai candidati mercoledì 7 maggio 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
Tags: , , ,
comments closed

Una lettera per tutti i candidati per le elezioni europee del 25 maggio. Il Parlamento europeo ha compiuto importanti passi per i diritti umani e per i diritti LGBT, ed è importante votare chi può continuare il percorso intrapreso. Per facilitare la scelta agli elettori, stiamo chiedendo ai candidati di sottoscrivere degli impegni per i diritti LGBT.  A far l'Europa comincia Tu

Gentile candidat*
Le inoltro, a nome di Arcigay Palermo, l’invito, rivolto a tutti i candidati al PE della nostra circoscrizione, ad aderire alla piattaforma “COME OUT” in dieci punti per i diritti LGBTI in Europa (qui il testo in lingua italiana:http://www.cominciatu.eu/il-progetto/ ) che potrà sottoscrivere, inserendo i propri dati ed una foto, all’indirizzo: http://www.ilga-europe.org/home/how_we_work/european_institutions/ep2014/candidate/sign

(altro…)

Palermo: diritti in serie A! lunedì 5 maggio 2014

Posted by arcigaydani in Generali.
Tags: , ,
comments closed

serieAPer celebrare il trionfo del Palermo calcio, tornato in serie A dopo un solo anno e a ben cinque giornate dalla fine del campionato, Arcigay Palermo lancia nel web l’hashtag ‪#‎DirittiInSerieA‬.
“Congratulazioni ai calciatori, allo staff e ai tifosi dell’U.S. Città di Palermo – dichiara Mirko Pace, presidente di Arcigay Palermo – L’auspicio è che l’onda lunga dell’entusiasmo che ha pervaso la nostra martoriata città non si esaurisca presto e che sia un’occasione per rialzare la testa orgogliosi della nostra città, della nostra squadra, delle differenze che rendono ricca Palermo. Orgogliosamente diciamo: Diritti in serie A!”

 

“Come out!”: 10 impegni per i diritti LGBTI in Europa venerdì 2 maggio 2014

Posted by arcigaymirko in Comunicati stampa, Generali.
Tags: , , , , , , ,
comments closed

A far l'Europa comincia TuLa sezione europea dell’ILGA (International Lesbian and Gay Association), in vista delle Elezioni Europee del prossimo 25 Maggio, ha lanciato la piattaforma “Come out”, sottoponendo, a tutti i candidati al Parlamento europeo, un appello in dieci punti per la promozione di politiche contro la discriminazione e più in generale per la tutela ed il riconoscimento dei diritti delle persone LGBTI (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali, Intersessuali).

(altro…)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 14.194 follower